• raised €3,050
  • Day left ENDED

Campaign description

A Chi si rivolge?

Persone profughe di sesso maschile e femminile, adulti e minori, senza dimora, per la gran parte privi di mezzi di sostentamento ed in situazione di emarginazione sociale, indipendentemente dalle loro condizioni etiche, religiose, culturali, dalla loro lingua di provenienza in transito o a carattere stanziale in attesa della risposta alla richiesta di asilo politico presentata alla commissione competente.

OBIETTIVI

Dare una risposta in via transitoria ai bisogni di accoglimento a carattere umanitario evidenziati sul territorio comunale e di soddisfacimento dei bisogni primari di sopravvivenza.
Accompagnamento sanitario degli ospiti
Salvaguardia del diritto all’istruzione scolastica obbligatoria e di attività di dopo scuola
Garantisce ai richiedenti asilo la frequenza di corsi di alfabetizzazione di lingua italiana e tedesca
Interventi di ascolto, di socializzazione, di animazione e di integrazione con il tessuto cittadino, coinvolgendo associazioni e centri giovanili presenti sul territorio.
Interventi di sensibilizzazione alle norme di convivenza e in ordine alle tematiche riguardanti la salute, l’alimentazione e l’igene personale e degli ambienti
Tende alla promozione dei valori educativi e sociali per una partecipazione attiva delle persone nelle attività quotidiane della casa.
Sviluppare una efficace ed efficiente relazione di rete con i servizi del territorio provinciale pubblici e privati di lingua italiana e tedesca partecipando alle riunioni di coordinamneto.
Operare in stretto raccordo con i servizi socio-sanitari pubblici e privati territoriali come con le Forze dell’Ordine, in modo da far fronte responsabilmente ai bisogni degli ospiti.

via del Macello, 15a presso ex Caserma “Gorio” Bolzano.

PUNTI OPERATIVI

via del Macello, 15a presso ex Caserma “Gorio” Bolzano

REFERENTE ISTITUZIONALE

Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige – Azienda Servizi Sociali di Bolzano

CONTATTI

Tel. 0471 402338 (tasto 5)
Fax: 0471 300455
E-mail: profughi@riverequipe.it
Referente: Andrea Tremolada

Lascia un commento